29 Gennaio 2022
Articoli

Passo indietro

23-02-2020 16:28 - Carla Corsetti
C'è una oggettiva difficoltà a mettere in relazione la Costituzione e la sua demolizione con il coronavirus.
Eppure un legame c'è.
Quando fu modificato il Titolo V della Costituzione, il Presidente del Consiglio era Giuliano Amato del PD.
Cercarono di giocare d'anticipo sul secessionismo minacciato dalla Lega e trasferirono alle regioni maggiori competenze, soprattutto sulla sanità.
Le politiche sanitarie diventarono il nuovo business, e alle regioni è bastato un attimo per affidarle al clero cattolico e privatizzarle.
La privatizzazione è stato il faro guida di tutte le regioni, con capofila la Lombardia, da sempre in mano alla Lega.
Ora che il coronavirus ha iniziato la sua fase espansiva in Italia, la regione maggiormente interessata è proprio la Lombardia e poiché da quelle parti, oltre agli affari sulla spalle di chi ha bisogno di cure, nella sanità non sanno fare altro, non sono stati minimamente capaci di politiche sanitarie.
Ora il Ministro Speranza, incapace anch'egli di prevenire, preso atto delle incompetenze, ha nominato un Commissario per chiudere la stalla dopo la fuga dei buoi.
Di fatto la Regione Lombardia è commissariata per l'incapacità di gestire una emergenza sanitaria.
La riforma del Titolo V della Costituzione fu solo l'anticipo della disgregazione, e rispetto al progetto di autonomia differenziata, in combinato disposto con la riduzione dei parlamentari, non avremo più nessuna sanità.
E' la prima seria epidemia da decenni e con la sanità affidata alle regioni è di tutta evidenza che è sfuggita di mano.
Se nemmeno il coronavirus sarà in grado di indurre questi cialtroni a fare un passo indietro sulla autonomia differenziata, e se al referendum per fermare lo scempio non si voterà NO, sarà legittimo desiderare di prendere la residenza a Wuhan, almeno avremo la soddisfazione di vedere come si costruisce un ospedale in sei giorni.
Il tuo 5x1000 a Laicitalia
[]
Democrazia Atea invita tutti i militanti, iscritti e simpatizzanti a sostenere questa associazione che lotta per la tutela dei diritti umani e costituzionali.

14 maggio 2021 - Presidio davanti la regione Lazio
Venezia 9 maggio 2021 - intervento di Ciro Verrati
Carla Corsetti interviene sul diritto di salpingectomia
Riconquistiamo il diritto alla salute
[]
Promuovono: Democrazia Atea, Fronte Popolare, La Città Futura, Partito Comunista dei Lavoratori, Partito Comunista Italiano, Partito della Rifondazione Comunista, Partito Marxista-Leninista Italiano, Potere al Popolo, Sinistra Anticapitalista.
La stampa polacca parla di Democrazia Atea
[]
La stampa polacca intervista Carla Corsetti.


Radio Radicale
Gli interventi di Carla Corsetti a Radio Radicale
Documenti
03-03-2019 - 15,89 KB - Sbattezzo
[icona per stampare]] [facebook] [Twitter]
03-03-2019 - 88,69 KB - Onu
[icona per stampare]] [facebook] [Twitter]
04-06-2019 - 1,38 MB - Programma
[icona per stampare]] [facebook] [Twitter]
12-07-2020 - 214,70 KB - Sanità
[icona per stampare]] [facebook] [Twitter]
Campagna informativa
[]
Left
[]
Gli articoli di Carla Corsetti pubblicati su Left

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

cookie