23 Aprile 2021
visibility
Articoli
percorso: Home > Articoli > Redazione DA

TERZO MONDO

28-02-2021 09:12 - Redazione DA
Negli USA solo una bassa percentuale di procedimenti arriva a processo, circa il 10%, mentre per tutto il resto è sufficiente una accusa, nemmeno suffragata da prove, del vicino di casa o del collega di lavoro, e conviene patteggiare un periodo in carcere anziché affrontare un processo con le spese legali che non ci si può permettere. Sicché vanno a processo soprattutto i ricchi.
I giudici condannano secondo una personale interpretazione del diritto molto simile alla legge del taglione.
Non ci sono garanzie e il sistema carcerario, privatizzato, ha bisogno di materia prima (detenuti) per fare profitto. I reati da perseguire vengono stabiliti dalle politiche del procuratore di turno, per cui non verranno mai perseguiti reati che possono riguardare le élite.
È il sistema del più forte che schiaccia il più debole.
Con tutte le nostre gravi lacune, continuiamo ad aver uno dei sistemi migliori.
La corruzione dei giudici negli USA non c'è perché quello che da noi è corruzione, lì è prassi.
Generalmente chi ti paga la campagna elettorale per essere eletto procuratore distrettuale, difficilmente sarà oggetto di indagine.
È sconfortante costatare che per molti questo è ritenuto un sistema da imitare.
Noi di Democrazia Atea non vorremmo mai essere giudicati da un sistema balordo come quello americano, abbiamo un grado di civiltà superiore che ci rende inaccettabile quello da terzo mondo degli USA.
Nessun profitto sulla pandemia
Riconquistiamo il diritto alla salute
[]
Promuovono: Democrazia Atea, Fronte Popolare, La Città Futura, Partito Comunista dei Lavoratori, Partito Comunista Italiano, Partito della Rifondazione Comunista, Partito Marxista-Leninista Italiano, Potere al Popolo, Sinistra Anticapitalista.
La stampa polacca parla di Democrazia Atea
Regala un libro
[]
I libri di Carla Corsetti
I diritti d’autore sono devoluti a Democrazia Atea.
Puoi ordinarli on line senza spese di spedizione oppure nelle librerie.
Il testimone
[]
Gli auguri di buon compleanno e un appuntamento a rivederci a fine mese, questa la nostra ultima conversazione.
194
[]
"Caro ragazzo, per affermare che l'aborto è un omicidio significa che aderisci a quella teoria fondamentalista che ritiene che la vita si formi sin dal concepimento."
Documenti
03-03-2019 - 16,58 KB - Sbattezzo
[stampa]] [facebook] [Twitter]
03-03-2019 - 88,69 KB - Onu
[stampa]] [facebook] [Twitter]
04-06-2019 - 1,38 MB - Programma
[stampa]] [facebook] [Twitter]
12-07-2020 - 214,70 KB - Sanità
[stampa]] [facebook] [Twitter]
Campagna informativa
[]
[]
Left
[]
Gli articoli di Carla Corsetti pubblicati su Left
Radio Radicale
Gli interventi di Carla Corsetti a Radio Radicale

Realizzazione siti web www.sitoper.it