22 Maggio 2024
person
area privata
visibility
Articoli
percorso: Home > Articoli > Redazione DA

REATI IGNORATI

12-04-2023 08:34 - Redazione DA
È noto che molti cattolici sono affetti dal disturbo psicotico breve (TPB), con deliri e allucinazioni che durano generalmente un giorno o comunque meno di un mese.
Il delirio psicotico è qualificato anche come disturbo psicotico acuto o più raramente bouffée delirante aiguë (BDA).
Nella religione cattolica il bouffée delirate viene interpretato come l'introduzione di satana nel corpo e i cattolici, a partire dal Monarca Vaticano, sostengono che lo spiritello maligno sia realmente esistente.
Attorno alla credenza della esistenza di satana hanno costruito il business dell'esorcismo, ovvero la pratica con la quale dicono di scacciare lo spiritello maligno dal corpo di chi, piuttosto, è affetto da delirio psicotico.
Costoro sottraggono alle cure psichiatriche chi è affetto da un disturbo grave.
Dovrebbero essere deferiti tutti ad un giudice penale per una serie di reati commessi durante queste pratiche, e invece accrescono la loro presa sulle masse ignoranti, indotte a credere davvero all'esistenza di satana.
C'è un complessivo effetto deresponsabilizzante anche per chi non soffre di disturbo psicotici, perché nella narrazione collettiva, allo spiritello maligno si attribuisce la colpa delle azioni malvagie commesse dai singoli i quali non si assumono la responsabilità dei loro comportamenti, ma la proiettano fuori da sé verso una figura esterna.
Persone che credono alle madonnine che piangono lacrime di sangue, persone che credono agli esorcismi, persone che credono all'esistenza di satana, persone che in sintesi confermano gli studi tra quoziente intellettivo e religiosità, e non occorre dire quali siano stati i risultati dello studio sul quoziente intellettivo medio tra i religiosi.
Il tuo 5x1000 a Laicitalia
[]
Democrazia Atea invita tutti i militanti, iscritti e simpatizzanti a sostenere questa associazione che lotta per la tutela dei diritti umani e costituzionali.

14 maggio 2021 - Presidio davanti la regione Lazio
Venezia 9 maggio 2021 - intervento di Ciro Verrati
Carla Corsetti interviene sul diritto di salpingectomia
Radio Radicale
Gli interventi di Carla Corsetti a Radio Radicale

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie