23 Aprile 2024
person
area privata
visibility
Articoli
percorso: Home > Articoli > Redazione DA

ARTICOLO 44:LEGALIZZAZIONE DELLA PROSTITUZIONE

25-05-2023 12:14 - Redazione DA
Sotto il profilo tecnico giuridico il modello legislativo italiano è qualificabile come abolizionista ma nella pratica è di fatto proibizionista. Non è lecito perseguire penalmente una prostituta o un prostituto, ma il reato di favoreggiamento è perseguibile per ogni soggetto che interagisce contrattualmente con chi si prostituisce.
Nel favoreggiamento è punibile chi affitta un immobile dove esercitare la prostituzione, ma anche accompagnare una persona che si prostituisce sul luogo di lavoro.
Chi si prostituisce è passibile di denuncia per atti osceni, può essere destinatario di foglio di via per motivazioni legate all'ordine pubblico e alla tutela sanitaria, può essere sanzionato se compie gesti qualificabili come libertinaggio.
Il modello legislativo adottato in Italia rende di fatto la prostituzione un grande affare per la criminalità organizzata che si insinua nelle legislazioni proibitive. Il modello tedesco appare quello più avanzato mentre quello svedese appare il più repressivo.
L'aumento in Germania della tratta di esseri umani, negli ultimi anni, in effetti si è verificata negli stati federali tedeschi che hanno rifiutato di implementare la legislazione nazionale di legalizzazione e di repressione dello sfruttamento.
Resta pur sempre il fatto che non si può mettere sullo stesso piano chi sceglie liberamente e chi è costretto perchè vittima di sfruttamento.
Una regolamentazione che equipari la prostituzione ad una qualsiasi attività lavorativa, di fatto, nella nostra prospettiva politica, restringerebbe il campo d'azione di ogni ipotesi di sfruttamento.
Noi di Democrazia Atea stiamo dalla parte di chi sceglie e siamo per la tutela dei diritti umani di tutti, contro ogni privazione delle libertà.
Il tuo 5x1000 a Laicitalia
[]
Democrazia Atea invita tutti i militanti, iscritti e simpatizzanti a sostenere questa associazione che lotta per la tutela dei diritti umani e costituzionali.

14 maggio 2021 - Presidio davanti la regione Lazio
Venezia 9 maggio 2021 - intervento di Ciro Verrati
Carla Corsetti interviene sul diritto di salpingectomia
Radio Radicale
Gli interventi di Carla Corsetti a Radio Radicale

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie