Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

SERVITU' VOLONTARIA 01/08/2015

 

L'uscita dalla moneta unica prevede un prezzo altissimo per le classi lavoratrici.

I miliardari, per intenderci, e tutto il sistema padronale ne gioverebbero speculando sulla spinta inflattiva, naturale conseguenza dell'assestamento monetario che potrebbe protrarsi per oltre un decennio.

Chi ha riserve monetarie avrebbe tempo sufficiente per trasferirle all'estero, in paradisi come, ad esempio, il Costarica.

Chi non ha riserve monetarie resterebbe schiacciato dall'impossibilità di trarre sostentamento dalla sola forza lavoro.

Solo i miliardari potrebbero permettersi una uscita dalla moneta comune perchè potrebbe costituire occasione di profitto speculativo, e non è un caso che siano proprio loro a proporla.

Ed è sconfortante vedere come siano le persone comuni a dare credito ad una proposta padronale propalata dal milionario di turno.

Ogni volta si confermano le riflessioni di Etienne de la Boetie nel "Discorso sulla servitù volontaria".

ritorna alle news
Altre News
DA COMMISTIONE A SIMBIOSI
Principio di laicità disatteso
Leggi tutto
DESIO - 18 NOVEMBRE 2017
Incontro con tesserati e simpatizzanti
Leggi tutto
TORINO 11 NOVEMBRE 2017
Incontro con tesserati e simpatizzanti
Leggi tutto