Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

PEDOFILIA, LE SOLUZIONI IGNORATE 31/05/2013

 1.Abrogare la direttiva "crimen sollicitationis";

2.abrogare la direttiva "de gravioribus delictis";

3.collaborare con la magistratura italiana e denunciare i preti pedofili alla procura competente per territorio;

4.risarcire le vittime con somme che siano sufficienti a pagare terapie psicanalitiche in grado di arginare la devastazione provocata dagli abusi.

 Bergoglio non è diverso dai dittatori che lo hanno preceduto e neanche lui farà ciò che è necessario perchè lo stupro sistematico dei minori è funzionale al loro potere ed è imprescindibile nella loro visione deviata e criminale della sessualità.

Intanto tra un "buongiorno", un "buonasera" e "buon appetito", Bergoglio dà ad intendere che con le sole preghiere il problema della pedofilia si risolverà da sè.

Ottima castroneria, non c'è che dire, ed è talmente assurda che sicuramente diventerà credibile per molti.

 

Carla Corsetti

ritorna alle news
Altre News
DA COMMISTIONE A SIMBIOSI
Principio di laicità disatteso
Leggi tutto
DESIO - 18 NOVEMBRE 2017
Incontro con tesserati e simpatizzanti
Leggi tutto
TORINO 11 NOVEMBRE 2017
Incontro con tesserati e simpatizzanti
Leggi tutto