Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

La truffa dell'8 x 1000 30/04/2012

 La Presidenza del Consiglio dei Ministri rende noto che per l’anno 2011 non è stato predisposto il decreto di ripartizione della quota relativa all’otto per mille dell’Irpef a diretta gestione statale, prevista dagli articoli 47 e 48 della legge 20 maggio 1985, n.222, secondo il Regolamento di cui al DPR 10 marzo 1998, n. 76, per mancanza di disponibilità finanziaria. Pertanto nessuno dei progetti presentati con scadenza 15 marzo 2011 è stato ammesso a contributo.

 

Si ricorda che le risorse relative alla parte dell’8 per mille che gli italiani destinano alle esigenze dello Stato vengono ripartite tra importanti iniziative di interesse nazionale, quali le calamità naturali, i restauri, l’assistenza ai rifugiati o la fame nel mondo. 

La scelta se effettuare interventi a pioggia o concentrare l’investimento prioritariamente in alcuni dei settori di pubblica utilità sopra indicati viene effettuata in ragione della disponibilità del bilancio e dell’impellenza delle necessità.

Dell’importo totale relativo all’otto per mille dell’Irpef a gestione statale per il 2011, pari inizialmente a circa 145 milioni di euro, più della metà del fondo (64 milioni di euro) è stato destinato alla Protezione civile per le esigenze della flotta aerea antincendi durante il precedente Governo.

I rimanenti 57 milioni sono stati destinati dall’attuale Esecutivo alle esigenze dell’edilizia carceraria e per il miglioramento delle condizioni di vita nelle prigioni.

Non sono stati toccati quindi i fondi del Ministero per i Beni culturali, né sono state tradite in alcun modo, né da questo né dal precedente Governo, le attese degli Italiani che hanno destinato la quota dell’8 per mille alle esigenze dello Stato: tali sono la Protezione civile e l’edilizia carceraria.

 

 http://www.governo.it/Presidenza/Comunicati/dettaglio.asp?d=66024

 

Poi noi che siamo di testa dura andiamo sul sito ufficiale della Protezione Civile e ci accorgiamo  che ci stanno raccontando un cumulo di menzogne , che la Pianificazione 2001 - 2009 è stata indirizzata quasi tutta in stanziamenti per  grandi eventi di manifestazioni del Vaticano, e che la Pianificazione 2010 - 2015 va nella stessa direzione : 

 

Pianificazione e Gestione dei Grandi Eventi Dipartimento della Protezione Civile

  http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_dossier.wp?contentId=DOS2181

 Eventi 2001 – 2009

 Gli eventi realizzati dal 2001 al 2009.

 • Visita Pastorale di Papa Benedetto XVI: stanziamento di € 100.000,00  

• Visita Benedetto XVI a Brindisi e S.M. di Leuca: stanziamento di  € 250.000,00    

• Visita Benedetto XVI a Genova e a Savona: stanziamento di € 250.000,00 

• Anno Giubilare Paolino: gli oneri gravano sulle risorse finanziarie disponibili sul bilancio regionale del Lazio

 • Esposizione di San Pio da Pietrelcina: gli oneri gravano sulle risorse finanziarie disponibili su bilancio della Regione Puglia   

• Incontro internazionale per la pace  Religioni e culture: stanziamento € 500.000,00  

• Agorà dei giovani italiani , Loreto (Ancona): stanziamento € 2.460.344,55  

• Visita di Papa Benedetto XVI ad Assisi : stanziamento € 50.000,00  

 •  Ricorrenza del 50º anniversario della firma dei trattati di Roma: stanziamento €91.504,27 

 • Incontro tra il Santo Padre e gli aderenti ai movimenti ed alle comunità ecclesiali                 € 500.000,00   

• XX Giornata Mondiale della Gioventù: stanziamento € 16.800,00  

• XXIV Congresso Eucaristico Nazionale    (BARI): stanziamento € 3.651.315,21  

 • Esequie di Papa Giovanni Paolo II e intronizzazione di Benedetto XVI                   stanziamento € 22.369.219,06 

 • Incontro nazionale Azione Cattolica Italiana  (LORETO): stanziamento € 3.257.574,16    

• Cerimonia di Beatificazione di Madre Teresa di Calcutta: stanziamento € 500.184,92   

• Cerimonia di Canonizzazione del Beato Josemaria Escrivà: stanziamento € 962.800,88   

• Incontro Internazionale per la pace del 1, 2 e 3 settembre 2002 : stanziamento 50.000,00  

• Cerimonia di Canonizzazione del Beato Padre Pio da Pietrelcina: stanziamento € 3.231.544,06   

 Eventi 2010 - 2015

  http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_dossier.wp?contentId=DOS21813

 L'elenco degli eventi in fase di organizzazione.  

 • Congresso Eucaristico Nazionale: stanziamento   € 200.000,00  

• VII incontro mondiale delle famiglie: stanziamento ancora da effettuare  

 (Fonte sito del Governo Italiano e del Dipartimento della Protezione Civile)

 

Salvatore Veneruso

ritorna alle news
Altre News
DA COMMISTIONE A SIMBIOSI
Principio di laicità disatteso
Leggi tutto
DESIO - 18 NOVEMBRE 2017
Incontro con tesserati e simpatizzanti
Leggi tutto
TORINO 11 NOVEMBRE 2017
Incontro con tesserati e simpatizzanti
Leggi tutto