Campagna Tesseramento 2018
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

LA DEFERENTE 02/05/2017

La deferenza clericale della Giunta Raggi si manifesta sempre di più.

Diceva che con lei e il suo partito sarebbe cambiato il vento.

E invece è il solito vento clericale, quello che privilegia la casta cattolica a danno della popolazione civile.

Ebbene la Raggi ha approvato una delibera con la quale ha ridisegnato l'organico delle scuole dell'infanzia e ha eliminato 50 educatori e educatrici.

In un progetto generale di riduzione degli educatori, magari motivato dal calo demografico, la decisione avrebbe pure potuto avere un senso.

Invece no.

I 50 educatori la Sindaca Raggi li ha sostituiti con 50 insegnanti di religione.

Nella lucida prospettiva di conquista del potere di questo partito, togliere lavoro ai precari della scuola per darlo ai raccomandati del vescovo affinché possano insegnare l'aria fritta ai bambini di tre anni d'età, è un viatico imprescindibile.

Eppure una differenza con i vecchi democristiani dobbiamo riconoscergliela, i grillini sono decisamente peggio.

ritorna alle news
Altre News
L'ITALIA SBRICIOLATA
Il disastro di Genova
Leggi tutto
DIRITTO ALLA CONOSCENZA
Tutti gli uomini per natura desiderano sapere
Leggi tutto
LURIDE ZAMPE
Non abbiamo dimenticato le responsabilità della Chiesa cattolica...
Leggi tutto