Campagna Tesseramento 2017
Sostienici con il tesseramento o con una donazione

 

Effettua il versamento

Deviano il tiro dall'obiettivo 30/09/2012

  Benedetto XVI tace all’angelus, Martini e le sue parole sulla Chiesa diventano un problema.

 La Curia vaticana si chiude nel palazzo mentre la gente sfila in Duomo. 

Un angelus come tanti, con un tradizionale commento alla “liturgia odierna”, quello celebrato da Benedetto XVI a Castel Gandolfo. 

Il silenzio glaciale della Santa Sede cala sul cardinale Carlo Maria Martini mentre migliaia di fedeli fanno la fila in Duomo per andare a rendere omaggio all’ex arcivescovo. 

La frattura profonda fra il pensiero di Martini e questa gerarchia travolta da scandali interni e lotte di potere infinite diventa una voragine. 

Le acrobazie impossibili di una Santa Sede condannata da sé stessa, restano l' immagine della crisi verticale dell’istituzione. 

La cosa curiosa e strana è che solo oggi, che Martini è morto, i media si accorgono che esiste (?) un Martini-Pensiero , solo oggi i media si accorgono che in Chiesa si ascoltano certe prediche che non andavano bene neanche mille anni fa, oppure solo adesso mostrano il listino prezzo delle funzioni appeso alla bacheca delle chiese ,come in un comune supermercato ( in questo caso si sono aggiornati in fretta).

Ho l'impressione che l'informazione si stia schierando nella guerra intestina all'interno della chiesa , forse Martini è morto in un momento sbagliato ! 

Senza che lui lo voglia comincia ad essere un incubo per la chiesa.

Penso che si stia cercando di portare il dibattito all'interno della chiesa per poi soffocarlo , evitando che lo stesso si sviluppi nella società , e che da dibattito politico si trasformi in un semplice azzannarsi fra un cosiddetto cristianesimo umano e un cattolicesimo restauratore. 

Non facciamoci ingannare da questi falsari , la lotta è politica , la chiesa, tutta, nella sua interezza è l'avversaria dichiarata dei nostri diritti sociali ed economici. 

Non perdiamo di vista che questa chiesa , tutta intera, ci frega 10miliardi di euro ogni anno , grazie ai Patti Lateranensi. 

Martini o non Martini bisogna "Abrogare questo perverso Concordato" , poi dentro le Mura si facciano tutte le guerre che vogliono a noi non interessano!

 

Salvatore Veneruso

ritorna alle news
Altre News
DA COMMISTIONE A SIMBIOSI
Principio di laicità disatteso
Leggi tutto
DESIO - 18 NOVEMBRE 2017
Incontro con tesserati e simpatizzanti
Leggi tutto
TORINO 11 NOVEMBRE 2017
Incontro con tesserati e simpatizzanti
Leggi tutto